Un ringraziamento particolare della nostra associazione va al Presidente del Comitato Giovanni Palatucci di Rovigo per l’ impegno con cui mantiene viva la memoria del nostro Servo di Dio.

Pubblichiamo pertanto ben volentieri la locandina-invito del suddetto Comitato alla cena di beneficenza programmata per le ore 20 di venerdì 30 settembre presso l’ “Hotel Petrarca” di Boara Pisani (PD) in via Roma, 90.

Nella sottostante locandina troveranno tutti i dati utili coloro che riterranno di poter partecipare a tale evento.

Auguriamo a tutti voi di trascorrere serenamente questa ultima decade del mese di agosto 2016 la cui principale festività religiosa del giorno di ferragosto ha ricordato a tutti noi che la madre di Gesù è stata assunta in cielo non solo spiritualmente ma anche fisicamente.

La segreteria dell’ Associazione Giovanni Palatucci Onlus

 

locandina-uff-le-cena-gala-30-09-2016-f-to-jpeg

Carissimi e fraterni Soci,

non vi posso nascondere le molte difficoltà con cui stiamo comunque mantenendo viva la nostra amata Associazione “Giovanni Palatucci”.

Mi spiace dovermi giustificare per lo sporadico rapporto con cui cerco di mantenere i contatti con tutti voi ma con la oramai lontana espulsione di chi ci era stato cortesemente aggregato dal Ministero dell’ Interno per supportare la gestione di questa Segreteria in tempo reale e permanente, di spazio per ascoltare e mantenere i rapporti con tutti voi ne ho veramente un “pizzico”.

Sorridere per mortificare le difficoltà che incontro è un mio modo di affrontare la Vita ed un principio al quale non sono capace di rinunciare. Invito quindi tutti voi che leggerete questa nota a sorridere augurando al nostro “Servo di Dio” che la sua elevazione “all’ Onore degli Altari” avvenga nei tempi più brevi possibili.

Per ora, dopo lungo e tortuoso cammino per poter rientrare in possesso dei più importanti strumenti di riferimento associativo, vi comunico gli attuali dati necessari sia per effettuare il versamento della quota annuale dei soci già iscritti ed anche di quanti desiderassero farlo per la prima volta (€ 10,00).

Vi ricordo che la nostra Associazione, essendo inserita nel registro delle Organizzazioni Non Lucrative di Utilità Sociale (ONLUS) può essere destinataria del previsto 5 x 1000 di legge e di eventuali versamenti liberali che potrete detrarre dalle vostre dichiarazioni annuali  dei redditi con i ringraziamenti di tutta l’ “Associazione Giovanni Palatucci Onlus”.

BUONA VACANZA, LICENZA, RIPOSO, VILLEGGIATURA (o comunque chiamiate questo break del “solleone”) a tutti voi.

Il Segretario

Carlo Melito

  1. – IBAN C/C POSTALE: IT32Z0760103200001033217405;
  2. – N° DEL C/C POSTALE : 001033217405;
  3. – IBAN BANCO POPOLARE: IT82Y0503403223000000046907;
  4. – N° DEL C/C BANCO POPOLARE: 46907
  5. – CODICE FISCALE: 97512950581 (necessario per il 5 x 1000);
  6. – E-MAIL segreteria@associazionegiovannipalatucci.it

A seguito degli eventi indicati il 29 marzo scorso sul sito attuale tramite le due locandine in esso inserite, siamo onorati di poter dare ai nostri Soci un po’ della visibilità del successo ottenuto dal “Comitato Giovanni Palatucci” di Rovigo a seguito dell’ impegno con il quale il suo Presidente Dott. Flavio Ambroglini ha saputo costruire per esaltare la figura del nostro Eroe Servo di Dio.

E che possiamo dire dei ragazzi se non elogiarli tutti per essersi assunti l’ impegno di partecipare in prima persona all’ evento ideato e predisposto dai responsabili del suddetto Comitato?

 

Rovigo 8 aprile 2016: Pergamena donata dal “Comitato Giovanni Palatucci” di Rovigo a quanti hanno partecipato all’ inaugurazione del monumento a Giovanni Palatucci realizzato nella piazza anch’ essa a lui dedicata.

 

FOTO 1

Rovigo 1 aprile 2016: Mostra itinerante su Palatucci presso il “Liceo Scientifico Paleocapa “

 

FOTO 2

Rovigo 1 aprile 2016: Convegno del Comitato Palatucci. Nella foto: lo Scrittore Nazareno Giusti; il Cav. Dott. Flavio Ambroglini; il Prof. Giuliano Visentin; il Maggiore Giuseppe Bonfiglio.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

FOTO 3

Rovigo 1 aprile 2016: premiazione dei ragazzi vincitori della 5a edizione del Concorso annualmente dedicato a Giovanni Palatucci. Da sinistra: il Prof.Carlo Melito; il Cav. Dott. Flavio Ambroglini; il Signor Nazareno Giusti autore del Libro “GIOVANNI PALATUCCI . Una vita da (ri)scoprire” e gli studenti premiati della 3a B della “Scuola Media Bonifacio”.

FOTO 4

Rovigo 1 aprile 2016: testo composto dagli Studenti della “Scuola Media BONIFACIO” di Rovigo premiati dalla Commissione della 5a edizione del Concorso dedicato a Giovanni Palatucci.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

FOTO 5

Rovigo 2 aprile 2016: il quotidiano del Polesine “LA VOCE DI ROVIGO” pubblica la notizia del Convegno svoltosi nella giornata precedente presso il “Liceo Scientifico Paleocapa “

FOTO 6

Rovigo 5 aprile 2016: il quotidiano Rovigo Oggi pubblica la notizia della Mostra Itinerante presentata l’ 1 aprile 2016 nell’ Auditorium del “Liceo Scientifico Paleocapa “.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

FOTO 7

Rovigo 8 aprile 2016: inaugurazione del Monumento a Giovanni Palatucci: il Cav. Dr. Flavio Ambroglini, Presidente del “Comitato Giovanni Palatucci”, legge la motivazione della Medaglia d’ Oro al valore Civile attribuita dall’Italia a Giovanni Palatucci nel 1995.

FOTO 8

Rovigo 8 aprile 2016: iInaugurazione del Momumento Palatucci a Rovigo. Da sinistra: il Questore Dott.Rosario Eugenio Russo; il Prefetto Vicario Dott. Carmine Fruncillo; il Vice Sindaco Avv. Ezio Conchi; il Cav. Dr.Flavio Ambroglini .

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

FOTO 9

Rovigo 8 aprile 2016: benedizione da parte del Cappellano della Polizia di Stato Don Maurizio Lupi del monumento dedicato a Giovanni Palatucci.

Nelle giornate dell’ 1 e dell’ 8 aprile prossime a Rovigo si svolgeranno i due eventi con i programmi indicati nelle locandine seguenti

Una vita da (ri)scoprire  Inaugurazione Monumento intitolato a Giovanni Palatucci

Naturalmente ad ambedue gli eventi saremo presenti anche noi dell’Associazione Giovanni Palatucci e successivamente potremo documentarvi i risultati degli eventi suindicati. Un applauso anticipato riteniamo però di doverlo rivolgere al nostro rappresentante di Rovigo Dott. Flavio AMBROGLINI Presidente del Comitato Palatucci di Rovigo.

Con il plauso di tutta la nostra Associazione, ecco cosa hanno saputo fare in occasione del “Giorno della Memoria” dello scorso mese di gennaio le ragazze ed i ragazzi delle IV classi del Liceo Artistico “A. Gagini” di Siracusa guidati dalla Prof.ssa Nella Leone loro insegnante e nostra referente.

Shoàh nella memoria storico-letteraria: le testimonianze visive rivelano la ferocia umana.
Shoàh nel retaggio dei testimoni viventi: sono stati i protagonisti, gli interpreti e non per scelta, della follia umana.
Shoàh è anche oggi invito al silenzio, alla riflessione, alla scelta autentica perché salda nella consapevolezza di costruire muri cementati con mattoni di Fratellanza, Pace, Amore sincero.
Giovanni Palatucci si è autenticamente prodigato verso i “fratelli maggiori”. Sostenuto dalla forza del Credo, si è costantemente interrogato: – “Che fare?” soleva domandarsi, riflettendo sull’assurdità della I guerra mondiale.
Era un Italiano e nel fluire del tempo il Suo fare è stato cagione del trasferimento nel campo di Dachau.
Questore Martire è tornato alla Casa del Padre poco dopo l’apertura dei cancelli di Auschwitz (27 gennaio 1945) compiuta dagli alleati.
Conformemente all’«etica della responsabilità», il Suo nome è sempreverde.

 

27 gennaio 2016, Liceo Artistico di Siracusa. Un momento della Conferenza, Giovanni Palatucci e il campo di Dachau, tenuta dalla prof.ssa Nella Leone

27 gennaio 2016, Liceo Artistico di Siracusa. Un momento della Conferenza, Giovanni Palatucci e il campo di Dachau, tenuta dalla prof.ssa Nella Leone

 

28 gennaio2016, gli studenti del Liceo Artistico di Siracusa assistono alla performance teatrale, Segni di mani femminili, di Valentina Ferrante

28 gennaio2016, gli studenti del Liceo Artistico di Siracusa assistono alla performance teatrale, Segni di mani femminili, di Valentina Ferrante

 

Incontro con la comunità ebraica di Siracusa. In primo piano il Rabbino Stefano Di Mauro

Incontro con la comunità ebraica di Siracusa. In primo piano il Rabbino Stefano Di Mauro

Denso di significati resta l’incontro con la comunità ebraica di Siracusa.
Mercoledì 27 gennaio le classi IV del Liceo Artistico “A. Gagini” di Siracusa si sono recate in Sala “Migliara” per partecipare alla Conferenza “Giovanni Palatucci e il campo di Dachau”, tenuta dalla prof.ssa Nella Leone, referente di Siracusa dell’Associazione Giovanni Palatucci. Nel corso dell’incontro è stato visionato il film documentario “Night will fall-Perché non scenda la notte” diretto da André Singer.
Giovedì 28 gennaio gli studenti del Liceo Artistico “A. Gagini” di Siracusa hanno assistito alla performance teatrale “Segni di mani femminili” di Valentina Ferrante, incentrata sulla comunità ebraica in Sicilia dal IV sec. d.C.

settembre: 2016
L M M G V S D
« Ago    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930