Settembre - Ottobre 2011
Prima Pagina NOTIZIARIO DI INFORMAZIONE
21 Giugno 2013
PORDENONE: Intitolato a Giovanni Palatucci il piazzale della Questura
3 Maggio 2013
SAN GIORGIO DI CESENA : deposizione di corona di alloro in memoria di Giovanni Palatucci
29 Maggio 2009
Il sindaco di Noto Corrado Valvo con il “taglio del nastro” inaugura il centro sportivo dedicato a Giovanni Palatucci

pasqua

Carissimi Amici,

nell’approssimarsi della Pasqua sento forte il desiderio di esprimere a ciascuno di voi gli auguri più sinceri di serenità e pace nel Signore.

Don Angelo

 

 

Il Presidente, unitamente al Consiglio Direttivo esprime il proprio cordoglio al fratello Pino Chillè per la scomparsa della cara suocera e assicura un particolare ricordo nella preghiera.

Il Gruppo Sportivo “ Fiamme d’ Oro – Anps” affiliato all’ Ente di Promozione Sportiva CSAIn, promuove lo Sport quale valore fondamentale alla formazione di una personalità armonica ed equilibrata, che pone le basi per un’ apertura a valori più alti quali la cultura, la partecipazione sociale e la ricerca di significati che vanno oltre gli aspetti materiali della vita.

Premesso quanto, il Gruppo Sportivo Fiamme d’Oro – Anps di concerto con l’ Amministrzione Comunale di Fiumicino, istituisce ed organizza il 1° Quadrangolare di calcio ed il 1° Motoraduno “ Una Casa…..Un sorriso ”, una manifestazione  rivolta alla raccolta fondi a favore dell’ Associazione Bambino Gesù – Onlus e della Casa Famiglia Fondazione MC Donald, presenti presso l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Palidoro (Roma).

La prima tappa della manifestazione avrà luogo domenica 06 Aprile 2014, con inizio ore 11:00, presso la Polisportiva ASD Calcio – Aranova, con la partecipazione delle Squadre di calcio:

  • “ Flames Of Gold” del GS Fiamme d’Oro – Anps;
  • “ANPS Fiumicino” Associazione Nazionale Polizia di Stato;
  • “ANC Fiumicino” – Associazione Nazionale Carabinieri;
  • “Assocentauri – Calcio”.

A supporto della manifestazione sarà organizzato il 1° Motoraduno che partirà alle ore 09:30/10:00, dalla Darsena di Fiumicino, e attraverserà alcune località di Fiumicino per poi raggiungere lo Stadio in premessa.

Inoltre, presso il campo di calcio sarà allestito uno spettacolo musicale/teatrale per tutti i presenti presso, con la partecipazione di alcuni ragazzi della trasmissione televisiva “ Ti lascio una canzone” tra cui Valerio Monaco, Stefano Ricci, Krizia Angulo, Andrea Infurna, Andrea Settembre, dell’ attore comico Lallo Circosta, e la partecipazione straordinaria di Lusya e Cristiana Calone. Conduce la giornalista Paola Zanoni.

Il ricavato della vendita dei biglietti d’ingresso per la partita del costo di 10,00 (dieci euro) e le donazioni economiche ricevute saranno devolute alle Associazioni anzidette.

Per maggiori informazioni contattare il Centro Polifunzionale – Scuola Tecnica di Polizia al seguente indirizzo

presidentefiammedoroanps@hotmail.it

La necessità del fare rivela l’autenticità del sentire interiore del Questore Giovanni Palatucci.

Giorno della Memoria: tre parole esortanti al silenzio, al ricordo, alla riflessione.

E’ impossibile riporre quelle pagine della Storia nel cassetto dell’oblio: dignità umiliata, trafitta, negata perché sconfinante nella lucida follia eliminatoria della persona umana.

Oggi il Giorno della Memoria è invito alla Pace, alla Solidarietà, all’Amore.

Occorre custodire gelosamente nel proprio cuore l’accezione, la più autentica, della parola Vita.

Occorre tener viva instancabilmente la capacità di Non Essere Indifferenti.

La Storia ci ha insegnato tanto. Oggi occorre saper dialogare.

Partecipazione attiva, interrogazione costante, feconda capacità di ascolto e di rielaborazione delle informazioni: sono questi gli aspetti peculiari che ha manifestato la classe II F del Liceo Artistico “A. Gagini” di Siracusa, a seguito degli incontri dedicati al Giorno della Memoria.

Interessante il riscontro, sostenuto dai vari perché, del 27 gennaio. Partecipato all’incontro, “Giovanni Palatucci e la necessità del fare”, tenuto dalla prof.ssa Nella Leone, referente di Siracusa dell’Associazione “Giovanni Palatucci presso il Ministero dell’Interno”, visionato i documentari, “Giovanni Palatucci il Questore «giusto»”; “Una storia diversa. Ebrei a Campagna 1940 – 43”, gli studenti hanno lungamente riflettuto sull’agire del Questore Martire, pervenendo successivamente alla realizzazione di un dipinto incentrato sul tema, “La dignità umana non va MAI scalfita”, la cui esecuzione è stata coordinata dalla prof.ssa Loredana Zappulla, docente di Discipline Pittoriche del medesimo Liceo

27 gennaio Classe II-F L.Artistico. Un momento dell'incontro, Giovanni Palatucci e la necessita del fare.
Produzione del dipinto, La dignità umana non va MAI scalfita. Al centro, gli alunni della classe II F. Da sinistra, le docenti Loredana Zappulla e Nella Leone
LABORATORIO DI DISCIPLINE PITTORICHE . La classe II-F è intenta a realizzare il dipinto sul tema, La dignità umana non va MAI scalfita
LABORATORIO DI DISCIPLINE PITTORICHE CLASSE II-F. Un momento della realizzazione del dipinto sul tema, La dignità umana non va MAI scalfita.
LABORATORIO DI DISCIPLINE PITTORICHE Produzione del dipinto. Al centro, la classe II-F. A lato, da sinistra le docenti N. Leone, L. Zappulla
LABORATORIO DI DISCIPLINE PITTORICHE CLASSE II-F. Esecuzione del dipinto, La dignità umana non va MAI scalfita
LABORATORIO DI DISCIPLINE PITTORICHE Produzione del dipinto, La dignità umana non va MAI scalfita. Al centro, la classe II-F. Da sinistra, le docenti L. Zappulla, N. Leone
28 gennaio Le classi II-A, II-B, II-F assistono alla visione del film Hannah Arendt della regista Margarethe Von Trotta
28 gennaio Cinema Vasquez. Da sinistra, la prof.ssa Nella Leone, referente di Siracusa dell'Ass.ne Giovanni Palatucci, il-dott. E.I. Sutter...

Il 28 gennaio la classe II F ha assistito unitamente alle classi II A, II B – con le quali è stato avviato nel precedente anno scolastico un percorso finalizzato alla Formazione/Informazione/Acquisizione di Consapevolezza/Sensibilizzazione sulla figura e l’agire del Questore Giovanni Palatucci – alla visione del film, “Hannah Arendt” di Margarethe Von Trotta, introdotto dal dott. Dario Israel Eliahu Sutter, referente per la Sicilia della Comunità di Napoli e del Rabbino Capo per il Meridione d’Italia Shalom Bahbout, referente Unione Comunità Ebraica Italiana per la Sicilia.

Il 24 febbraio le classi I D, II A, II B, II F, IV D hanno visionato con sentito coinvolgimento emotivo il documentario “Il regime totalitario e la necessità di Non Essere Indifferenti”, preceduto dall’incontro “La profondità della tragedia della Shoah”, tenuto dalla prof.ssa Nella Leone.

Patrizio Ciuffa Referente dell'Associazione Giovanni Palatucci O.N.L.U.S. per la città di Montecompatri

Patrizio Ciuffa Referente dell’Associazione Giovanni Palatucci O.N.L.U.S. per la città di Montecompatri

Il giorno 14 febbraio u.s. si è svolto a Montecompatri (Roma) presso l’Aula Magna dell’Istituto Comprensivo Scolastico di via Serranti, la 7^ edizione del Convegno per il Giorno del Ricordo (Legge 30 marzo 2004 n. 92), organizzato dal nostro Referente e Consigliere del Consiglio di Istituto Scolastico, Ing. Patrizio Ciuffa. Promosso per favorire nei ragazzi un momento di riflessione, la data 10 febbraio rappresenta una ideale saldatura tra il Ricordo del MARTIRIO ED ESILIO dei GIULIANO-DALMATI degli anni ’40 e ’50 e la vicenda del Questore di Fiume, Giovanni Palatucci. All’incontro hanno partecipato varie classi dell’Istituto Scolastico che hanno seguito con attenzione tutti gli interventi che si sono succeduti. Ha aperto il convegno il ricordo della maestra Nardella Natalina, che già nel 1980-81 evidenziava agli alunni la vicenda dei confini dell’adriatico orientale. Poi c’è stato il saluto alla classe della primaria che ha vinto il concorso del MIUR per il giorno del Ricordo, con una recita dedicata al Mito degli Argonauti, relativo al tema «La letteratura italiana d’Istria, Fiume e Dalmazia» e premiati al Senato della repubblica dallo stesso Presidente dello stato.

Da sinistra a destra: Giovanni Roberti, Carlo Mearilli, Massimo Samà, Giovanni Stelli e Maria Luisa Botteri

Da sinistra a destra: Giovanni Roberti, Carlo Mearilli, Massimo Samà, Giovanni Stelli e Maria Luisa Botteri

Per l’Associazione Giovanni Palatucci, il Consigliere Nazionale, Sost. Commissario Giovanni Roberti, ha presentato una relazione sulla Testimonianza dei valori etico-sociali del giovane funzionario di Polizia G. Palatucci, trasmessi attraverso la sua opera salvifica fino l’estremo sacrificio mentre il dr. Carlo Mearilli, Coordinatore della Segreteria ha parlato de L’Operazione ‘Rabat’: il progetto di Hitler di rapire il Papa. Ciuffa ha poi sintetizzato la biografia del Servo di Dio, Giovanni Palatucci, aggiungendo informazioni sullo stato della causa di beatificazione, soprattutto a seguito del Miracolo di Modena del 2012, un magistrato liberato dal tumore al rene. A questi sono seguiti gli interventi di Giovanni Stelli, Vice Presidente Società di Studi Fiumani, e Marino Micich, presidente Ass.ne cultura Fiumana-Istriana-Dalmata nel Lazio (ACFIDL), che hanno parlato de La questione del confine Orientale d’Italia, ovvero delle vicende che hanno portato alla pulizia etnica consistita in Foibe ed Esodo giuliano-dalmata, nonché di Un ricordo del Villaggio Giuliano di Roma. Poi la prof.ssa Maria Luisa Botteri, consigliere Associazione Dalmati Italiani nel Mondo (ADIM), esule dalmata di Zara e cuore pulsante ogni anno del Convegno, ha parlato de “il cantante SIMONE CRISTICCHI (romano) e la questione Giuliano-Dalmata”. L’ultimo intervento è stato del referente Ciuffa che ha parlato del Gemellaggio fra Monte Compatri e Solin-Salona in dalmazia e della relativa pubblicazione, finanziata coi contributi della Regione Veneto, che uscirà a breve alle stampe di Solin.

Nel complesso, il Convegno, guidato come sempre con grande attenzione e garbo dall’Ing. Patrizio Ciuffa, ha visto inoltre la partecipazione del Presidente del Consiglio d’Istituto, Massimo Samà che ha fatto gli onori di casa ed è stato sempre attento e disponibile nel proporre e raccordare gli interventi.

Un doveroso ringraziamento va poi al Sindaco di Montecompatri, dr. Marco De Carolis, per l’attenzione e sensibilità che sempre dimostra nei confronti dell’iniziativa e per aver sottolineato agli studenti il valore della conoscenza del passato per un futuro migliore.

CONTATTA IL PRESIDENTE

E-mail:

donangelo.oddi@gmail.com

Tel.:

3383013264

16 aprile 2014, 15:02
Parzialmente Soleggiato
Parzialmente Soleggiato
15°C
Pressione: 1020 mb
Umidità: 33%
Vento: 7 m/s NNE
 
aprile: 2014
L M M G V S D
« mar    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930  

Iscriviti alla Newsletter